WCVLogo

Canzoni - Maschere (2023)

Partecipazioni

Primo premio 2023 e canzone regina del 150o Carnevale di Viareggio. Il trio delle meraviglie - campione da tre edizioni consecutive con 4 ori in bacheca - vince forse il loro Festival di Burlamacco più importante per via della storica decorrenza. Paolinelli e Bertuccelli omaggiano "Maschereide" (1922) prendendo a prestito alcune strofe e rimodernandole all'interno di una brano dal sapore balcanico ideato dal prolifico Pasquinucci. Massimiliano Marchetti, nelle vesti di imbonitore a capo del circo delle maschere, festeggia il decennale dalla sua prima vittoria al Festival (coincisa con il debutto) e alza il suo terzo trofeo, portando a casa anche il premio per la miglior interpretazione.

Tommaso Lucchesi
Copia negli appunti

Alzate gli occhi quassù
planiamo sempre più giù
“col volto più sincero dell’umanità”
È il nostro coro oramai
noi lo cantiamo per voi
Per farvi battere più forte il cuore.

Soffia, vento, soffia ancora
spargi i semi della gioia,
Son coriandoli d’amore.
Eccoci qua
non ci fermate!

Suona le trombe
Batti i tamburi
È la nostra marcia
Tremano i muri
Brucia il tuo cuore nella felicità!
Ci presentiamo siam le maschere
vogliamo solo farvi vivere
scegliete se essere o non essere
bevete al sogno della vostra nuova identità

Suona un violino per noi
Chitarre, nacchere e poi
Sbarcano in festa sulla spiaggia i sogni tuoi
Mi chiedo adesso che fai?
Perché non vieni con noi?
Se stringi la mia mano puoi volare.

Carnevale, Carnevale
Ancelle siam del tuo reame
Carnevale, Carnevale
Schiave siam delle tue brame.

Suona le trombe
Batti i tamburi
È la nostra marcia
Tremano i muri
Brucia il tuo cuore nella felicità!
Ci presentiamo siam le maschere
Vogliamo solo farvi vivere
scegliete se essere o non essere
seguiteci nel vortice, chissà cosa accadrà?
cosa accadrà?
cosa accadrà?
cosa accadrà?

Carnevale, Carnevale
Ancelle siam del tuo reame,
Carnevale, Carnevale
Schiave siam delle tue brame.

(Strumentale)

Suona le trombe
Batti i tamburi
È la nostra marcia
Tremano i muri
È il dolce canto della felicità
Che fa:

Strumentale (Na na na na na na)

“Siamo il trionfo di tutte le età”