WCVLogo

Canzoni - Santo subito (2012)

Interpreti

Arrangiamento

Partecipazioni

Canzone uscita in realtà del 2009 e firmata da Luca Bassanese e Stefano Florio per l'album "La società dello spettacolo" (2008) e totalmente estranea al Carnevale di Viareggio... fino all'elevazione del pezzo a colonna sonora dell'omonimo carro di Gilbert Lebigre e Corinne Roger (il primo premio "Santo subito"). Visto il successo straordinario della canzone a bordo della costruzione e la perfetta aderenza della ritmica del cantautore vicentino alle atmosfere suscitate dalla Compagnia, durante i corsi 2012 i carristi decisero di invitarlo direttamente a una sfilata per esibirsi live. La cosa piacque a Bassanese tanto da persuaderlo a iniziare una fervida collaborazione con i costruttori italo-francesi che perdura tuttora: ogni anno Luca realizza con l'inseparabile Florio una canzone inedita e non manca mai di eseguire performance sul proscenio del carro.

Tommaso Lucchesi
Copia negli appunti

Mia madre mi voleva Santo Subito!
Mio padre mi voleva Santo Subito!
Bacco mi voleva Santo Subito!
L’amore mi voleva Santo Subito!

Ed io sempre a volare nel cielo
tra le braccia di un caldo tramonto,
il solo rumore del vento
e poi…La pace, la luce, il giorno che nasce…

Marte mi voleva Santo Subito!
Il sire mi voleva Santo Subito!
L’impero mi voleva Santo Subito!
La morte mi voleva Santo Subito!

Io sempre a volare nel cielo
tra le braccia di un caldo tramonto,
il solo rumore del vento
e poi…La pace, la luce, il giorno che nasce…
Pace, luce, giorno che nasce.

La folla mi voleva Santo Subito!
L’onore mi voleva Santo Subito!
Il prete mi voleva Santo Subito!
Ginevra mi voleva Santo Subito!

Il mondo mi voleva Santo Subito!
L’inganno mi voleva Santo Subito!
Mamma mi voleva Santo Subito!
Anche il Papa mi voleva Santo Subito!

Volare, volare nel cielo
tra le braccia di un caldo tramonto,
il solo rumore del vento
e poi…La pace, la luce, il giorno che nasce…

Mia madre mi voleva Santo Subito!
Mio padre mi voleva Santo Subito!
Bacco mi voleva Santo Subito!
L’amore mi voleva Santo Subito!

(coro)
L’orgoglio lo voleva Santo Subito!
Dio forse lo voleva Santo Subito!
Il fato lo voleva Santo Subito!
Il potere lo voleva Santo Subito!

Ha, ha, ha, Santo Subito!
Ha, ha, ha, Santo Subito!
Mamma mi voleva Santo Subito!
Ha, ha, ha, Santo Subito!

Volare, volare nel cielo
tra le braccia di un caldo tramonto,
il solo rumore del vento
e poi…La pace, la luce, il giorno che nasce…

Ma io, io sto bene col mio cuore,
senza trucchi è la mia vita,
(ma io) io sto bene col mio cuore,
(ma io) io sto bene col mio cuore…

La folla mi voleva Santo Subito!
L’onore mi voleva Santo Subito!
Il prete mi voleva Santo Subito!
Ginevra mi voleva Santo Subito!

Il mondo mi voleva Santo Subito!
L’inganno mi voleva Santo Subito!
Mamma mi voleva Santo Subito!
Anche il Papa mi voleva Santo Subito!

Ha, ha, ha, Santo Subito!
Ha, ha, ha, Santo Subito!
Il mondo mi voleva Santo Subito!
Ha, ha, ha, Santo Subito!