WCVLogo

Canzoni - Vele rosse, Vele gialle (2011)

Testi

    ignoto

Musica

    ignoto

Interpreti

Arrangiamento

    ignoto

Canzone dedicata al mare di fronte a Viareggio con la descrizione poetica di tutte le caratteristiche attorno a questo elemento. Brano tratto da "Burlakatana".

Tommaso Lucchesi
Copia negli appunti

Vele, rosse di succo d’arance
Che si fan spazio tra gemme canute di questo cielo
È momento di un’estate
Tra pescatori e gabbiani senza ombra di bugia

Ma se quel faro del molo
Non fa più luce in città
Tu non sei solo
Perché c’è il mare più in là (C'è il mare più in là)

Vele, gialle di foglie d’autunno
Con i profumi di resina e funghi della pineta
È istante di un ricordo
Tra lungomare e colline che trovi solo a Viareggio

E se poi arriva la sera
A fare ombra sui rami
È già domani
Perché c’è il mare più in là