WCVLogo

Canzoni - Come in un sogno (2002)

Interpreti

Arrangiamento

Secondo premio per Giovanni Madonna, Daniele Biagini e Luca Cantalupi con le corde vocali di Antonio Melani, tutti a nome del Rione Varignano. Oltre alla vittoria di Ilaria Andreini, le giurie assegnano soltanto la medaglia d'argento a "Come in un sogno" classificando le restanti 5 canzoni in gara al terzo ex aequo.

Tommaso Lucchesi
Copia negli appunti

Esco dal lavoro, nella fredda umidità,
e mentre avanzo fra le luci di città, ah-ah,
una nota entra di qua,
un faccione ride là,
è già frenesia di Carnevale.

Millecinquecento son le cose che ho da fare,
anche oggi come sempre è il solito tran tran,
sono triste e un po’ agganghito e non so come farò.

Ma quando esco eccola là, ah-ah,
è scintillante questa città, ah-ah,
e anche se piove o se
c’è il sole su di me,
Viareggio è troppo bella.

Come sto sognando, libero
sto fantasticando,
come sto, come sto,
come in un sogno, qui a Viareggio.
Come sto sognando, libero
sto fantasticando,
come sto, come sto,
come in un sogno…

Esco sui viali, tra la varia umanità,
e mentre avanzo fra le maschere a zig-zag, zig-zag,
vedo un carro grande che,
che mi porta via con se,
in un grande arcobaleno.

Passa la banda
e dietro è un coro,
è sarabanda,
su questa spiaggia d’oro.

Ma quando esco eccola là, ah-ah,
è scintillante questa città, ah-ah,
e anche se piove o se
c’è il sole su di me,
Viareggio è troppo bella.

Come sto sognando, libero
sto fantasticando,
come sto, come sto,
come in un sogno, qui a Viareggio.
Come sto sognando, libero
sto fantasticando,
come sto, come sto,
come in un sogno…

È troppo bella, questa Viareggio,
e un’altra al mondo come le’, non c’è.

Ma quando esco eccola là, ah-ah,
è scintillante questa città, ah-ah
e anche se piove o se
c’è il sole su di me,
Viareggio è troppo bella,
Viareggio è troppo bella,
e un’altra al mondo, no, non c’è!