WCVLogo

Canzoni - L'Anima del Carro (1988)

Interpreti

    ignoto

Arrangiamento

    ignoto

Partecipazioni

Febbrile canzonetta di Pistoia e Marzulli dedicata alla scoperta dei segreti dei carri allegorici. Il tema ricalca quello de "L'anima del carro" di Roberto Alessandrini, seconda categoria vincitrice del primo premio 1988. Undicesima classifica all'ultima Canzonetta dei Rioni.

Tommaso Lucchesi
Copia negli appunti

Già si snoda sui grandi viali
La parata di Re Carnevale
E vieni qua, vieni a guardar i grandi carri
Quei mascheroni ti fan meravigliare
Quasi quasi ti sembrano vivi
È una favola che si rinnova
Come avverrà questo prodigio che li fa muover così?
Vorrei capire là dietro cosa c’è

Oh mascherina, che ti importa?
Di andare a fondo ad ogni cosa
Datti alla gioia e al buonumore
Che per un giorno invade la città
Non te la prender più di tanto
Se questo mondo è tutto pazzo
Godi la vita, a Carnevale
La tua animaccia portela a balla’

Quanta gente che scherza d’intorno
Tutta bella, elegante e truccata
Amico qui e amico là, mille saluti
Quelle moine potrebbero ingannare
Quasi quasi ti sembra sincera
E sei pronto a distender la mano
Ma poi chissà che fregature, fatti furbo ‘un ti fida’
E pensa sempre là dietro cosa c’è

Oh mascherina, che ti importa?
Di andare a fondo ad ogni cosa
Datti alla gioia e al buonumore
Che per un giorno invade la città
Non te la prender più di tanto
Se questo mondo è tutto pazzo
Godi la vita, a Carnevale
La tua animaccia portela a balla’

Non te la prender più di tanto
Se questo mondo è tutto pazzo
Godi la vita, a Carnevale
La tua animaccia portela a balla’
Se questo mondo è tutto pazzo
Godi la vita, a Carnevale
La tua animaccia portela a balla’!