WCVLogo

Canzoni - Così bella (1967)

Interpreti

    ignoto

Arrangiamento

    ignoto

Edizione rimasta negli annali più per il secondo premio al Pierrot di "Viareggio ieri" di Sergio Baroni che per altro; Arnaldo Galli convince la giuria e batte il rivale con il Celentano di "Dove andranno gli innamorati" dedicato al sovraffollamento urbanistico delle città. Per molti uno scandalo, per altri una semplice superiorità innovativa da parte di Galli. La vittoria della gara va al Maestro Enzo Ceragioli con "Così bella", uno dei 6/8 più eleganti della storia del Carnevale di Viareggio con un apporto di archi che farebbe invidia alle più belle sinfonie di Sanremo.

Tommaso Lucchesi
Copia negli appunti

È Carnevale, è Carnevale,
è Carnevale, è Carneval...

Viareggio,
sei la più bella,
così bella, così bella
col tuo cielo e col tuo mar...
E col tuo mar.
Viareggio,
è Carnevale,
oggi vale, oggi vale
ogni scherzo fatto a me
e fatto a te...

Regina
sei dell’amore,
dell’ardore, del calore
che alla vita tu sai dar...
Che tu sai dar.

Viareggio,
sei il più bel sogno,
fra i miei sogni
che rivivo oggi col tuo Carneval.

Viareggio,
sei la più bella,
così bella, così bella
col tuo cielo e col tuo mar...
E col tuo mar.
Viareggio,
è Carnevale,
oggi vale, oggi vale
ogni scherzo fatto a me
e fatto a te...

Regina
sei dell’amore,
dell’ardore, del calore
che alla vita tu sai dar...
Che tu sai dar.

Viareggio,
sei il più bel sogno,
fra i miei sogni
che rivivo oggi col tuo Carneval.