WCVLogo

Canzoni - I gagà del cinema (1938)

Testi

    ignoto

Musica

    ignoto

Interpreti

    ignoto

Arrangiamento

    ignoto

Partecipazioni

Suadente canzone dedicata ai grandi attori del cinema italiano e americano ma soprattutto agli assurdi atti di idolatria di cui all\'epoca godevano molti divi hollywoodiani: vere e proprie forme di adorazione pagana compiute da schiere di ragazzine che avrebbero fatto di tutto per essere corteggiate dai loro beniamini. Il tema è quello del carro di Antonio D\'Arliano dal medesimo nome. Gli autori sono per il momento ignoti.

Tommaso Lucchesi
Copia negli appunti

Sono tutti eleganti e seducenti ammaliatori
Del cinema sono i gagà
Le ragazze van pazze se li vedono baciare
Che voluttà fanno provar

Gagà (gagà)
Le ragazze vi amano e vi vogliono baciare
Chissà (chissà)
Se qualcuna di esse riuscirà a farsi sposare
Allora, bimbe in guardia, non fatevi ingannar
Son dello schermo emeriti gagà
Si sa (si sa)
Che brillate nel cinema e con arte magistrale
Però (però)
voi brillate di più quaggiù a Viareggio al Carnevale

C'è chi vuole De Sica, Chevalier oppur Clark Gable
Chi vuol Taylor, ma non si può
Le ragazze li bramano e li vogliono abbracciare
Che voluttà fanno provar

Gagà (gagà)
Le ragazze vi amano e vi vogliono baciare
Chissà (chissà)
Se qualcuna di esse riuscirà a farsi sposare
Allora, bimbe in guardia, non fatevi ingannar
Son dello schermo emeriti gagà
Si sa (si sa)
Che brillate nel cinema e con arte magistrale
Però (però)
voi brillate di più quaggiù a Viareggio al Carnevale

Gagà! Gagà!
Allora, bimbe in guardia, non fatevi ingannar
Son dello schermo emeriti gagà
Si sa (si sa)
Che brillate nel cinema e con arte magistrale
Però (però)
voi brillate di più quaggiù a Viareggio al Carnevale
Gagà!